Sacramental Theology

Teologia Sacramentaria

Docente: Rev. Prof. Bernardo Estrada

Anno II. I sacramenti

 

  1. Il mistero della Chiesa e il culto divino. La liturgia, mistero di Cristo e della Trinità. I sacramenti, espressione della celebrazione della chiesa, e specialmente del suo mistero pasquale. I sacramenti come segni di Cristo, della Chiesa, della fede e della salvezza.
  2. L’essenza del sacramento, segni della grazia. L’opera redentrice di Cristo come fondamento dell’azione sacramentale. L’importanza del segno sensibile. Le parole che li accompagnano. Il carattere sacramentale. Immagini dei sacramenti nella storia dell’arte.
  3. I sacramenti dell’iniziazione cristiana: Battesimo, Cresima, Eucaristia. I sacramenti di guarigione: penitenza e unzione degli infermi. I sacramenti di crescita. Ordine e matrimonio.
  4. Il Battesimo, porta dei sacramenti. Il segno dell’acqua. Il segno dell’olio e del crisma. Le parole del sacramento. Ministro del battesimo. Soggetto del sacramento. Il battesimo di desiderio e di sangue. Rappresentazione del battesimo, dal duecento all’ottocento.
  5. La Cresima, crescita e rafforzamento della fede. Il crisma. La cresima e la professione di fede. La formula del sacramento. Il ministro della cresima. Il soggetto della cresima.
  6. L’Eucaristia, sacrificio della nuova alleanza. La celebrazione eucaristica, centro e apice della vita sacramentale e cristiana. L’Eucaristia, sacramento del corpo e sangue di Cristo. Eccellenza dell’Eucaristia. Il segno del pane e del vino. Il ministro dell’Eucaristia. Preparazione per ricevere il sacramento. La frequenza dell’Eucaristia.
  7. La penitenza, sacramento della misericordia e del perdono. La preparazione al sacramento: il dolore dei peccati. La confessione e la soddisfazione. La frequenza della penitenza, sacramento di purificazione e di crescita spirituale. Condizioni per accedere al sacramento. Il ministro del sacramento.
  8. L’unzione degli infermi, sacramento di conforto e di speranza. La grazia divina che salva e guarisce. La malattia e il dono di Dio. Condizioni per ricevere il sacramento. Il ministro dell’unzione. Il segno dell’olio.
  9. Il sacramento dell’ordine. La necessità dei ministri per adempiere il mistero salvifico della chiesa. I gradi dell’ordine. L’episcopato, pienezza del sacerdozio: il vescovo, ministro del sacramento. L’ordine come servizio alla comunità ecclesiale. Il segno del sacramento dell’ordine. Il santo crisma e gli strumenti sacri. Il presbiterato e il diaconato.
  10. Il sacramento del matrimonio, simbolo dell’unione di Cristo con la sua chiesa. L’alleanza matrimoniale nel progetto creatore di Dio. I ministri e il segno del sacramento. Le parole del sacramento. L’unità e l’indissolubilità del matrimonio. I beni del sacramento. La fedeltà, dono di Dio.